Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di terze parti per usufruire dei servizi social. Cliccando su 'Accetta' presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
     
         



Chiudi Menù × Apri Menù ☰

Contattaci

Preferiti

Aggiungi questo Portale tra i preferiti del tuo Browser





Piano Triennale dell'Offerta Formativa

P R E M E S S A


In un momento in cui la scuola italiana vive profonde trasformazioni sotto l'aspetto organizzativo e didattico, il nostro Istituto, nell'ambito dell'autonomia scolastica, porrà alla base della sua azione educativa e didattica un'adeguata progettazione in grado di coniugare le esigenze pedagogiche con quelle provenienti dai bisogni formativi degli allievi, dalle legittime aspettative delle famiglie e dal contesto sociale, economico e politico del territorio nello spirito di una “corresponsabilità educativa” e di una “sociata alleanza”.
Il presente documento viene predisposto ai sensi dell‘art. 1 della legge 107 del 15/07/2015.
Il PTOF (Piano triennale dell‘Offerta Formativa) è il documento base che definisce l‘identità culturale e progettuale e che non è solo la fotografia dell'identità attuale, ma impegna la struttura organizzativa della scuola e le sue risorse in modo dinamico verso obiettivi di miglioramento e consolidamento. Infatti, il documento sarà aggiornato, rivisto e modificato annualmente, sulla base di esperienze e osservazioni da parte di tutte le componenti della comunità scolastica ed extra scolastica.
Si ispira alle finalità complessive della legge che possono essere così sintetizzate:
• Realizzare una scuola aperta al territorio
• Affermare il ruolo centrale della scuola nella società della conoscenza
• Innalzare i livelli di istruzione e delle competenze degli studenti
• Prevenire e recuperare l‘abbandono e la dispersione scolastica
• Garantire il diritto allo studio, alle pari opportunità di successo formativo e di istruzione

In maniera più analitica, da un'attenta lettura della realtà in continua evoluzione nel mondo culturale (sistemi di riferimento, valori), del mondo produttivo (figure professionali, ruoli sociali) e del mondo scolastico (riforme dei curricoli, degli indirizzi), il PTOF mira a cogliere i bisogni del presente e anticipare quelli del futuro; entra in sinergia con il territorio cointeressando tutti gli "Stackeholders" a collaborare alla loro realizzazione. L‘istituto, infatti si è sempre impegnato in un dialogo costante con Enti e Associazioni del territorio per costruire operativamente una "cultura del saper essere e del saper fare".
In linea con le tradizionali attenzioni rivolte ai più deboli, l'istituto opererà in favore della qualità della vita scolastica nella quale, attraverso la personalizzazione e l'individualizzazione dei percorsi formativi, si potenzino le autorealizzazioni e l‘autosviluppo responsabile, in cui l'apprendimento e l'acquisizione dei saperi siano piacevoli in sé e siano finalizzati alla qualità della vita degli individui.
Obiettivo primario del nostro Istituto diventa, quindi, quello di porre al centro di tutto il processo organizzativo, la formazione dell'alunno che gli consenta, una volta uscito dalla scuola, di operare criticamente scelte consapevoli, sia per proseguire gli studi universitari che per inserirsi nel mondo del lavoro, sempre più, quest'ultimo, competitivo e inquadrato in una dimensione non più circoscritta territorialmente.
In tale ottica di lavoro diventa indispensabile perseguire la cultura della valutazione, sia nella dimensione istituzionale come autovalutazione che nella dimensione formativa rivolta agli studenti.

P T O F  2019/2022







Scritto lunedì 25 Gennaio 2016, modificato mercoledì 30 Gennaio 2019